Progetti


Il Progetto CLP: Common Language for Psychotherapy procedures Project
E' il progetto internazionale che mira a pervenire ad un lessico universalmente condiviso delle procedure psicoterapiche, senza l'uso di termini teorici. Il CRP vi partecipa come una delle dodici organizzazioni promotrici. Vedi: dev.commonlanguagepsychotherapy.org

Il Progetto CLP mira anche a costituire la base per una classificazione a-teorica delle procedure psicoterapiche e dei loro componenti. Un secondo passo è stato completato; il relativo articolo si può scaricare da qui: CLASSIFYING WHAT PSYCHOTHERAPISTS DO: A SECOND STEP.

Read more about CLP Project


Scarica il pdf del libro COMMON LANGUAGE FOR PSYCHOTHERAPY PROCEDURES. THE FIRST 80.

Scarica il pdf del libro COMMON LANGUAGE FOR PSYCHOTHERAPY PROCEDURES. THE FIRST 101.




Il Progetto "CAPIRE"
CAPIRE è un progetto di prevenzione online dei disturbi d'ansia in ragazzi di età compresa tra i 12 e i 14 anni, frequentanti le scuole medie della città di Roma. Consiste di un sito internet e di un'app per mobile e tablet da usare in qualsiasi momento e luogo, che mette in contatto una rete di psicologi esperti con i ragazzi che hanno bisogno di sostegno.
Gli psicologi che partecipano al progetto invitano i ragazzi interessati a un colloquio conoscitivo (online o offline) per capire i loro bisogni e creare il percorso di supporto personalizzato, focalizzato sul potenziamento delle loro capacità emotive e cognitive.
Una volta creato il percorso di supporto personalizzato, l'applicazione permette ad ogni ragazzo di accedere ai materiali psicoeducativi personalizzati e di effettuare un colloquio settimanale con il suo consulente psicologo che lo aiuterà a mettere in pratica le competenze acquisite nella vita reale. In una sezione dedicata dell'applicazione potranno registrare i risultati dei loro "esperimenti" nel mondo reale e mantenere un diario di bordo delle loro conquiste che sarà utile da consultare nelle situazioni di difficoltà.




Il Progetto "Respiro libero"
Progetto di ricerca-intervento per la valutazione dell'efficacia di un Programma psicoeducativo tele-assistito di disassuefazione dal fumo di sigaretta basato su metodi cognitivo-comportamentali, mediante studio controllato randomizzato, iniziato presso il Dipartimento di Scienze Cliniche dell'Università degli Studi di Roma "La Sapienza", finaziato dalla Fondazione San Paolo di Torino.




Il Progetto AGATA
AUTO-GESTIONE ED AUTOSSERVAZIONE TELE-ASSISTITA IN ALCOLISTI. Unità del PNSM (Progetto Nazionale di Salute Mentale), in collaborazione con l'Università di Roma La Sapienza, il progetto è conlcuso.




Il Progetto "Cuore"
Programma di prevenzione primaria e promozione della salute cardiovascolare in ambito lavorativo attuato con metodi di gestione cognitivo-comportamentale dello stress psicoemotivo, valutato con studio controllato randomizzato. In collaborazione con l'Università di Roma La Sapienza e Consiglio Nazionale delle Ricerche (P.F. FATMA). Completato.




Il Progetto "STRINSE"
Ricerca-intervento per la valutazione della fattibilità ed efficacia di un programma cognitivo-comportamentale volto a ridurre lo stress psicosociale ed il rischio di burn-out degli insegnanti. Completato.




Il Progetto "CACTUS"
Centro Ascolto e Consulenza Telematica Unificata sullo Stress lavorativo(Computer Aided Counselling and Tracking Utility for Stress at work). Costruzione e validazione di un sistema per l'analisi e la riduzione dello stress psicosociale e del disagio psichico correlato al lavoro in Azienda, tramite autovalutazione e sorveglianza con assistenza multilivello, realizzato attraverso una unica piattaforma telematica.